Blog

Perchè sentiamo freddo ai denti?

Quante volte ti capita di avvertire una fastidiosa sensazione di freddo ai denti anche se hai l'abitudine di curare la tua igiene orale nel migliore dei modi?

Perchè sentiamo freddo ai denti?

Usi i dentifrici più costosi, adoperi lo spazzolino elettrico tre volte al giorno, impieghi perfino il collutorio ma, nonostante questo, hai a che fare con fastidi o, peggio ancora, inestetismi che ti inducono a nascondere il tuo sorriso. La colpa è della perdita dello smalto, a cui contribuisce in maniera decisiva anche quello che mangi. Non si tratta solo di junk food: anche alimenti benefici, come per esempio il succo di arancia, possono avere effetti nefasti per l'immagine e la salute della tua bocca se li assumi in maniera non appropriata.

Una ricerca effettuata dall'Accademia Italiana di Odontoiatria Conservativa e Restaurativa ha consentito di individuare i cibi che rischiano di compromettere la qualità di un sorriso. I drink e gli alimenti acidi sono quelli finiti nel mirino: ciò non vuol dire che debbano essere evitati a ogni costo, ma solo che è bene prestare attenzione al loro consumo. Per esempio, secondo gli esperti se vuoi minimizzare i rischi ti conviene iniziare a mangiare più verdure a foglia larga, come per esempio i cavoli e le verze, e più in generale introdurre nella tua dieta tutti quegli ortaggi che presentano un elevato contenuto di fibre.

Tali alimenti, in effetti, vengono considerati degli spazzini della bocca, nel senso che ripuliscono il cavo orale di tutte quelle sostanze potenzialmente in grado di danneggiare i denti. Lo smalto, inoltre, può essere sciolto dalla frutta acida: le arance, i pompelmi, i mandarini, e così via. Anche quando ti trovi in un locale o in un bar e ti viene voglia di un drink dovresti prestare attenzione ad alcune piccole cautele: per diminuire il contatto tra i denti e gli acidi, per esempio, ti basta chiedere una cannuccia invece che bere direttamente dal bicchiere.

Un altro comportamento da ricordare è quello di bere un po' di acqua dopo che hai consumato il drink: così facendo, i tuoi denti saranno esposti per meno tempo alle sostanze acide. Per quel che riguarda le abitudini alimentari di tutti i giorni, tieni presente che i pomodori sono alimenti acidi: dopo averli mangiati, devi lasciare trascorrere circa trenta minuti per lavarti i denti. In caso contrario, lo smalto dei tuoi denti è più esposto al rischio di essere intaccato. Basta poco per evitare di rovinare la tua bocca.


Ambiti d'intervento

  • Implantologia endossea
  • Implantologia a carico immediato
  • Le protesi dentarie
  • Filler - rimozione delle rughe facciali
  • TAC
  • Implantologia
  • Chirurgia orale
  • Protesi estetica (protesi fissa, protesi mobile)
  • Laser a diodi
  • Ortodonzia fissa e mobile, ortodonzia estetica aparecchi dentali
  • Gnatologia (cura dei disturbi dell'ATM e delle cefalee)
  • Posturologia (bite)
  • Pedodonzia (cura delle patologie della bocca dei bambini)
  • Fluoroprofilassi (sigillature)
  • Parodontologia (cura della parodontite, gengivite, piorrea)
  • Endodonzia (devitalizzazioni,terapie canalari)
  • Conservativa (otturazioni dentali, corone, intarsi, restauri estetici)
  • Estetica dentale
  • Sbiancamento dentale
  • Faccette estetiche dentali
  • Igiene dentale e prevenzione
  • Terapie in sedazione cosciente

Città limitrofe

Studio Dentistico Baucia
Dentista Cavenago di Brianza e Castano Primo

declino responsabilità | privacy | cookie policy

Dr. Luca Baucia: Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Monza Brianza N° 577
Dr. Riccardo Baucia: Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della Provincia di Alessandria N° 90, Iscrizione all'Albo dei Medici Chirurghi della Provincia di Alessandria N° 3350
Partita Iva 06245740961

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà dei Dr. Luca Baucia e Dr. Riccardo Baucia

www.dentisti-italia.it